38425108 La Dieta del rientro...dal Natale! - Xela Hub and Accelerator Agency

La Dieta del rientro…dal Natale!

Published by Xela Hub on

Il rientro dalle vacanze di Natale porta sempre strascichi di malcontento e qualche chilo in più sulla bilancia.

Due cose ci aspettano, come in un agguato: la consapevolezza che l’anno nuovo comincia e come si suol dire “l’epifania tutte le feste porta via” e che la scusa “ma tanto è Natale, lasciatemi mangiare” ora non vale più.

Perciò è bene riequilibrare la bilancia e coccolare in modo sano il nostro corpo, sia per depurarlo sia, eventualmente, per riportarlo a qualche “chilo fa”.

Come iniziare quindi un’alimentazione sana ed equilibrata che non preveda digiuno o diete drastiche?
È importante partire da una corretta alimentazione già di prima mattina con un bicchiere di acqua tiepida limone e zenzero a stomaco vuoto.
Dopo di che è importante seguire un’alimentazione che non preveda uso di bevande gassate, alcoliche o piene di zuccheri.
Evitate anche dolci troppo elaborati, insaccati e formaggi per prediligere cibi proteici, a basso contenuto glicemico.
Sostituite almeno temporaneamente la pasta con farro, riso basmati, cous cous e orzo, conditi a piacimento con verdure e gamberetti o con semplici verdure di stagione.

Cercate di usare pochi condimento, limitando il sale per prediligere l’uso di spezie insaporendo i vostri piatti. Usate l’olio, se possibile a crudo.

Diminuite anche il pane ma, se proprio non riuscite a farne a meno sostituitelo con fette integrali.

Sostituite gli spuntini che tanto amate, a base di pizzette e dolci per preferire uno yogurt magro o un paio di mandorle e noci.

Quando vi viene fame abbondate di frutta e verdura. Evitate però uva bianca, banane, datteri, fichi, prugne secche, carote, barbabietole, carciofi (anche se per loro si può fare uno strappo alla regola, essendo la stagione).
Questi alimenti hanno una dose più elevata di zucchero.

Prima di andare a dormire concedetevi infine una tisana rilassante a base di finocchio, liquirizia o malva.
Cercate di andare a dormire sempre alla stessa ora: seguire un regolare ritmo del sonno fa bene all’organismo e fa recuperare velocemente la forma fisica persa.

E mi raccomando, non dimenticatevi di iscrivervi in palestra: l’anno comincia sempre con i buoni propositi!

Categories: News e Comunicazioni

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *